Sanitari e arredo bagno: le tendenze doccia 2021

La pandemia del 2020 ha cambiato la percezione della casa e ci ha fatto capire l’importanza dell’arredo bagno e della valorizzazione degli spazi, una tendenza che continuerà anche nel 2021. Proprio il bagno è passato da una stanza della casa usata per necessità a diventare uno spazio dove è necessario il relax. L’obiettivo è contrastare lo stress per dare vita ad un ambiente armonico, in cui trovare pace e tranquillità. Vediamo le tre tendenze arredo bagno 2021, con una particolare attenzione al box doccia.

Piatti doccia: le tendenze 2021

Il piatto doccia continua a guadagnare la popolarità per la sua praticità e sempre più italiani prediligono il box doccia rispetto alla vasca. Nel 2021 il piatto doccia è prevalentemente a filo pavimento, per ottenere una sensazione di maggiore spazio. Molto apprezzato è il piatto doccia su misura, che permette un’installazione a incasso adatta ad ogni angolo.

Se non hai la doccia e hai un bagno di grandi dimensioni, non meno interessanti sono le vasche free standing, dalle forme semplici e dalle linee essenziali e capaci di regalare al bagno purezza, eleganza e design.

Arredo bagno 2021: uno stile naturale

Lo stile dei box doccia e dell’arredo bagno 2021 è segnato dal “back to nature” e coinvolge chi cerca di portare in casa, e in particolare nella stanza da bagno, la natura. Per raggiungere questo obiettivo è importante creare un ambiente leggero, fresco e sereno. Per questo i colori dell’arredo bagno 2021 sono quelli della terra, dal colore beige al verde fino al bianco.

I materiali dell’arredo bagno 2021 sono anch’essi ispirati dalla natura: legno, pietra e marmo si sostituiscono alla resina e alle piastrelle porcellanate per dare una sensazione visiva e tattile di naturalezza. Anche la luce diventa protagonista dell’arredo bagno e le grandi strutture lasciano il posto a box doccia in vetro e cristallo temperato come quelli proposti da Indigo, che donano libertà alla percezione visiva dello spazio.

In questo modo, anche grazie a pareti e soffitti vetrati, la luce naturale non viene bloccata e il bagno appare subito più grande, luminoso e bello da vivere.

Tendenze arredamento bagno: la semplicità delle linee

L’ultimo trend dell’arredamento bagno 2021 è la semplicità delle linee e i box doccia dominanti sono quelli quadrati e rettangolari. Arrotondamenti e linee curve restano nel 2020 e vengono sostituite da uno stile di arredamento moderno. Nel bagno del 2021 dominano le vasche rettangolari e i box doccia semplici, quadrati o rettangolari e dalle pareti in vetro.

L’obiettivo è quello di dare alla stanza un carattere rigoroso ed equilibrato, per contrastare almeno nella scelta del box doccia e dell’arredo bagno il clima di incertezza che ha caratterizzato il 2020.

Come vedi, le parole chiave dell’arredo bagno 2021 sono natura, semplicità e pulizia per un ritorno all’essenziale che riguarda non solo mobili e sanitari, ma anche i box doccia.

Gli specialisti dell’arredo bagno di Indigo ti propongono i modelli di cabina doccia perfetti per seguire queste tendenze, in particolare i piatti doccia a filo pavimento, le pareti in vetro e cristallo temperato e le cabine rettangolari e quadrate per dare rigore e luce al bagno.

Se devi arredare o rinnovare il bagno in questo 2021 appena iniziato guarda il catalogo dei prodotti Indigo e chiedi al tuo rivenditore di fiducia di farti conoscere la nostra proposta di box doccia: troverai sicuramente quello perfetto anche per il tuo bagno!