Prodotto del mese: Gabbro

Sul sito Indigo si possono trovare tanti piatti doccia per arredare il bagno di lusso e uno dei più apprezzati è il piatto doccia in resina, che possiamo ritenere come il prodotto del momento. La resina è, infatti, un materiale bello da vedere e particolarmente elegante e raffinato. Quali sono i vantaggi di un piatto doccia in resina come Gabbro e perché questo complemento di arredo è apprezzato tanto a livello estetico, quanto funzionale?

Piatto doccia in resina Gabbro: caratteristiche del materiale

Pochi sanno che la resina usata per la realizzazione dei piatti doccia è un materiale naturale e totalmente ecocompatibile, che viene comunemente chiamato anche marmo ricomposto.

Il componente principale del piatto doccia è la dolomite, minerale a base di carbonato di calcio e magnesio che nasce 250 milioni di anni fa dall’attività vulcanica e che è sottoposto a un processo di cristallizzazione. Il risultato è un minerale duro e resistente, dall’aspetto particolare dato che miscelato ad altri composti minerali si ottiene una resina sottile e adatta ai piatti doccia a filo pavimento per la gradevolezza estetica.

Un piatto doccia in resina ha un grande impatto visivo data la combinazione con finiture in marmo e pietra e la tecnica di produzione all’avanguardia, che permette di scegliere tra una vasta gamma di combinazioni cromatiche diverse. Durante la fase di produzione il piatto doccia in resina è colorato e si può riparare in caso di graffi e scalfiture. Non solo.

Il piatto doccia in resina Gabbro è ricoperto dal gelcolat, una resina che ne preserva la lucentezza finale e ne assicura la levigatezza, ma anche protegge il piatto doccia da detergenti aggressivi che possono portare a macchie o alterazioni del colore.

Tutti i vantaggi di acquistare il piatto doccia in resina Gabbro

I vantaggi di acquistare il piatto doccia in resina Gabbro sono veramente tanti, a partire dalla gradevolezza alla vista e al tatto. Dalla resina si ottengono tante finiture diverse e si va dal piatto doccia liscio a quello che simula l’aspetto della pietra o del cemento spazzolato.

Data l’attenzione al design, il piatto doccia Gabbro proposto da Indigo è adatto al bagno di lusso, che vuole unire stile e modernità. Un ulteriore vantaggio è dato dal fatto che Gabbro è un piatto doccia particolarmente sottile, con uno spessore di soli 2,6 cm. Per questo è la soluzione ideale per chi deve installare il piatto doccia a filo pavimento o dotarlo di un bordo rialzato, per un risultato ad alto impatto visivo.

Anche Gabbro, come gli altri piatti doccia proposti da Indigo, sono trattati con trattamento antiscivolo per la maggiore sicurezza e rivestimento in gelcoat, che ne preserva la brillantezza nel tempo. Anche la riparazione del piatto doccia in caso di scalfiture è particolarmente semplice e veloce e per questo la resina è oggi uno dei materiali più apprezzati da chi deve acquistare un nuovo piatto doccia.

L’ultimo vantaggio del piatto doccia in resina Gabbro è il fatto che la resina è un materiale caldo al tatto e tende a conservare la temperatura dell’acqua, rendendo la doccia confortevole e piacevole e trasformando questo momento in un momento di benessere.

Ricordiamo che il piatto doccia Gabbro originale in resina può essere acquistato solo sul sito Indigo ed è disponibile nel colore beige con dimensione di 120×70 cm e spessore di 2,6 cm. Per le sue caratteristiche si tratta del piatto doccia perfetto per chi vuole completare il bagno con un complemento di lusso e dal grande valore non solo funzionale, ma anche estetico.