Guida al bagno di lusso per camere di hotel

I clienti più esigenti amano soggiornare in hotel di lusso per trasformare il viaggio di lavoro o la vacanza in un momento rilassante, capace di rigenerare mente e corpo. Per questo quando si progetta la stanza e il bagno di lusso dell’hotel è importante curare ogni particolare, con la stanza da bagno che si presta a diventare una vera e propria SPA. Il segreto per un progetto vincente è creare un’armonia tra camera e bagno in termini di arredamento, materiale dei rivestimenti e tipo di decorazioni utilizzate che devono essere sempre in sintonia con l’architettura della stanza.

L’idea di lusso deve trasparire da un progetto equilibrato, minimale ed elegante per non cadere nel kitsh o nello stravagante. Vediamo i consigli di Indigo per progettare un bagno di lusso per hotel pensato per diventare un vero e proprio paradiso per gli ospiti.

Come si progetta il bagno di un hotel di lusso?

Quando si deve progettare il bagno dell’hotel di lusso è fondamentale analizzare le caratteristiche della stanza, per disporre in modo funzionale ed elegante i vari elementi e armonizzare il bagno con la camera di hotel. Il bagno dell’hotel di lusso è per definizione un bagno:

  • confortevole e pensato per soddisfare ogni bisogno;
  • dotato dei complementi di arredo più ricercati del mercato;
  • raffinato ed esclusivo in ogni dettaglio.

Il progetto può prendere ispirazione dalla SPA, dal bagno turco o dal bagno in stile vittoriano o rinascimentale e si può arricchire il bagno con vasche retrò o cabine doccia innovative per migliorare l’impatto sugli ospiti.  Quali sono gli aspetti a cui prestare attenzione?

Quali elementi considerare nella progettazione del bagno di lusso?

Indigo consiglia a chi deve arredare un bagno di lusso per hotel di tenere in considerazione i seguenti aspetti:

  • scelta di complementi di arredo di lusso e di design;
  • investimento in materiali di qualità;
  • cura della luce e dell’illuminazione.

Il bagno di lusso ideale è pensato per generare una sensazione di benessere e relax negli ospiti e sono sempre più i designer che scelgono di arredare il bagno come una SPA. In questo caso si può scegliere tra la vasca da bagno e la doccia multifunzionale. Generalmente nei bagni di lusso si trova una vasca idromassaggio, posizionata in un angolo e più confortevole rispetto alla doccia multifunzionale. Tanti sono i modelli e gli stili di vasca presenti sul mercato e uno dei più richiesti e apprezzati sono le vasche free standing.

Non meno importante è la scelta di materiali di qualità, in modo da valorizzare anche i dettagli più piccoli del bagno di lusso. Si tratta di scegliere i migliori pavimenti, rivestimenti per le pareti e piatti doccia.

Infine, nel progetto del bagno di lusso per hotel è importante curare l’illuminazione in modo da esaltare l’ambiente. In questo caso il consiglio di Indigo è quello di realizzare diversi livelli di luce a seconda delle esigenze e di creare una illuminazione uniforme. Ogni zona del bagno va valorizzata, dalla vasca o doccia alla zona del lavabo.

Molto diffuse sono le luci a LED che regalano un effetto vedo e non vedo e che sono posizionate nel bordo verticale del contro soffitto.

Come puoi vedere sono tante le idee a cui ispirarsi per realizzare il bagno di lusso dell’hotel e sul catalogo Indigo troverai tanti prodotti adatti a ogni progetto di arredo.