Bagno effetto marmo nero: una scelta di design

Tra i consigli di Indigo per la realizzazione di un bagno di carattere c’è la scelta del bagno effetto marmo nero, massima espressione di stile nel settore dell’arredo bagno ed estremamente elegante. Nel bagno di lusso il marmo nero riveste un ruolo da protagonista e il bagno effetto marmo nero è alla base di progetti di interior design ad alto impatto. Vediamo alcuni elementi da tenere in considerazione.

Bagno effetto marmo: quali elementi tenere in considerazione

Chi vuole osare in casa può partire dall’effetto total black per il bagno, a patto di tenere in considerazione alcuni elementi per armonizzare al meglio forme e tonalità e creare un bagno di lusso. Tra i suggerimenti dei rivenditori Indigo c’è quello di valutare innanzitutto le dimensioni della stanza, tenendo conto che i colori scuri enfatizzano un grande spazio.

Se lo spazio è piccolo, invece, il bagno effetto marmo nero rischia di diminuire la percezione degli spazi anche se giocando con punti luce e geometrie si può ottenere un risultato sorprendente. Proprio la luce è un altro elemento fondamentale da valutare con attenzione prima di scegliere il nero e in particolare chi si occupa di arredo bagno come Indigo consiglia di valutare la luce naturale e artificiale.

Se il nero non si limita al piatto doccia o ai sanitari, ma comprende anche le pareti il consiglio è dipingere di bianco il soffitto per creare un interessante effetto di contrasto e smorzare l’atmosfera dark della stanza. L’atmosfera di lusso ed eleganza è accentuata anche dal gioco bianco-nero tra pareti, box doccia e sanitari.

Perché scegliere un piatto doccia effetto marmo nero

Chi cerca un look total black può puntare sul piatto doccia effetto marmo nero, uno dei rivestimenti più belli e nobili. In questo caso il materiale più adatto a ricreare l’effetto del marmo è il marmoresina.

Il marmo nero richiama l’effetto estetico della pietra naturale senza avere gli svantaggi legati a questo particolare materiale, in particolare la difficile pulizia. Un piatto doccia effetto pietra e in particolare effetto marmo è la soluzione migliore per portare in casa la lucentezza del marmo, con la possibilità di avere un materiale lavabile, che non assorbe i liquidi e non subisce l’attacco di muffe e batteri.

Antiscivolo e caratterizzato da una calpestabilità elevata, il piatto doccia in marmoresina effetto marmo nero è la soluzione perfetta per il bagno di lusso e rappresenta un’alternativa economica al marmo naturale.

Cosa è il marmoresina

Materiale naturale e rispettoso dell’ambiente, il marmoresina si compone di dolomite, pietra a base di carbonato di calcio e magnesio. Un processo naturale che dura milioni di anni porta alla creazione di una materia prima incredibilmente forte e resistente e adatta alla realizzazione dei piatti doccia.

Per una maggiore lucentezza finale, i piatti doccia in marmoresina Indigo sono ricoperti da un gel coat, una resina pigmentata con particelle di quarzo che leviga la superficie.

Quali sono i vantaggi del piatto doccia in marmoresina?

Tanti sono i vantaggi di chi sceglie un piatto doccia in marmoresina per dar vita a un bagno dall’elegante effetto marmo nero e a un progetto di interior design di valore. In particolare:

  • straordinaria durezza del marmoresina e incredibile resistenza;
  • facile riparazione dei piccoli danneggiamenti che si possono verificare con l’uso quotidiano ella doccia;
  • possibilità di una lavorazione superficiale per rendere questo materiale antiscivolo e aumentare la sicurezza;
  • capacità del marmoresina di trattenere più a lungo il calore rispetto ad altri materiali in modo da rendere piacevole l’utilizzo del box doccia.

Se stai arredando casa e ristrutturando il bagno valuta l’idea di installare un piatto doccia effetto marmo nero Indigo per rendere ancora più elegante e lussuoso l’ambiente.